Chi ucciderà Charley Varrick? – di Don Siegel

di Andrea
Lo Gioco

Capolavoro del 1973 del regista Don Siegel, autore di culto del genere poliziesco e d’azione statunitense, suoi La notte brava del soldato Jonathan, Ispettore Callaghan il caso Scorpio è tuo o il celebre Fuga da Alcatraz. Un ex pilota acrobatico di aerei (Walter Matthau) rapina una banca in New Mexico, ignorando però che i soldi rubati appartengono alla Mafia ed erano stati portati illegalmente in banca con la connivenza del direttore della filiale. Con ingegno e sangue freddo il protagonista riuscirà a raggirare sia la polizia sia la mafia. 

Il noir diretto magistralmente da Siegel si avvale di una perfetta sceneggiatura, un congegno a orologeria dinamico, ricco di suspense e humour. La struttura del film segue i canoni del genere (rapina – conflitti tra i rapinatori – inseguimento della polizia e dei malavitosi) e la mano di Siegel offre un equilibrio perfetto alle immagini, la scena iniziale della rapina è da manuale della regia. Altro punto di forza è Walter Matthau, che discostandosi dalle commedie che lo hanno reso famoso, offre una straordinaria interpretazione di un ladro geniale che sfida il sistema sfruttandone a proprio vantaggio i punti deboli. Opera fondamentale nella filmografia del regista, in cui un antieroe, lottando per sopravvivere, mette a nudo un sistema corrotto e una società americana senza scrupoli e senza pietà. Un esercizio registico perfetto, lucido che colpisce lo spettatore.

Rispondi

Chiudi il menu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: