rubrica

Confessioni di un uomo morto

Nuvoloso. Confessioni di un uomo morto.

Poche parole ma molto silenzio. É l'inquietudine che ti avvolge al risveglio che ti catapulta, ogni giorno, nella tua subdola quotidianità. Provi ad addormentarti, sperando che il giorno appena trascorso si concluda …

Confessioni di un uomo morto. Il viaggio.

A volte tutto appare limpido e chiaro nelle nostre menti. Come in un crudele dipinto settecentesco, avverti il grigiore del tempo perduto e l'incertezza di quello che lentamente ti lacera dentro. Immobilizzato …

Confessioni di un uomo morto. Benvenuti.

Confessioni di un uomo morto è la raccolta di pensieri, sogni ed infimi desideri. È la storia di un adolescente che si nasconde dalle difficoltà esistenziali, ascoltando l’aldilà e ricercando la …

Chiudi il menu