rubrica

La fabbrica del vinile

Bob Marley. La fabbrica del vinile

Ricordo ancora quando circa quindici anni fa avevo in mano il suo primo CD, l’ho ascoltato ed è stato subito un colpo di fulmine. Mi sono talmente “fissato” con lui …

La fabbrica del vinile. Nirvana-Nevermind

“Nevermind”: non ci pensare. In certe occasioni è meglio non pensarci, è meglio farsi trasportare dalla musica e liberare la mente per purificare l’anima. Lo aspettavo da diverso tempo, era già …

La fabbrica del vinile. Verdena-Wow

"Sono così importanti per noi le musiche che finisco per non dire niente di meglio, non spiegare niente, e cerco di dare solo delle immagini che possano arricchire le parti …

La fabbrica del vinile. Led Zeppelin-IV

Eccoci arrivati al quarto appuntamento. È successo un po’ tutto per caso quando ho iniziato a curare questa rubrica di musica, mi hanno chiesto “Ogni quanto vuoi uscire?” nella mia testa pensavo… …

La fabbrica del vinile. Portishead-Dummy

Metti un sabato pomeriggio in cui hai bisogno di un po' di relax, metti una giornata grigia, un'Italia invasa dal gelo al nord e dallo scirocco al sud. Metti un …

Chiudi il menu