Messa a Fuoco. Sorrento

Sentire il mare dentro, ascoltare, osservare, puntare lo sguardo, e così, in una fila di ombrelloni leggere una gara di simmetrie, nei bagnanti ignari un gioco di pose e in ogni colore il sole.
Essere in vacanza…e rileggere il mare!

Rispondi

Chiudi il menu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: