Schegge di cinema-“MARRAKKECH EXPRESS ” di Gabriele  Salvatores

Il film narra la storia di un gruppo di amici che non vedendosi da anni, decide di compiere un viaggio per liberare un altro membro del vecchio gruppo incarcerato in Marocco per possesso di droga.

Primo film della cosiddetta” Trilogia della fuga” (che comprenderà “Turné'” e “Mediterraneo”), il film ha come temi centrali la fuga da una società che opprime la mente, l’evasione da una realtà che non si comprende e che non si vuole accettare non potendola cambiare.

Il viaggio viene descritto come unico mezzo per cercare di vivere un’ esistenza libera dallo stress e dalle catene della routine quotidiana, che offusca la mente per rinsaldare vecchi rapporti riscoprendo uno dei valori fondamentali dell’ esistenza, ossia l’ amicizia.

Ottima la regia di Salvatores su una sceneggiatura di Carlo Mazzacurati, bellissime le musiche ed un quartetto di attori in stato di grazia.

Andrea Lo Gioco

00631104.JPG

Rispondi

Chiudi il menu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: