rubrica

Schegge di cinema

The Mule di Clint Eastwood

The Mule è l’ultima opera, struggente e personale, di Clint Eastwood, mai domo 89enne giunto al suo 39esimo film da regista

Green book di Peter Ferrelly

Il film di Peter Ferrelly – che ha ricevuto 5 candidature agli Oscar – sottolinea l'importanza dei rapporti umani veri e profondi

Creed II

La saga di Rocky ha notevolmente e indissolubilmente rappresentato e influenzato non solo la storia del cinema, ma la vita di ognuno di noi, insegnandoci quanto sia importante lottare, …

I ponti di Madison County-Clint Eastwood

Un amore in un contesto fuori dalle logiche del tempo e dello spazio concesso, in cui passione ed istinto trovano forma e dove la pioggia non è la fine ma …

Steven Spielberg. Schegge di cinema

Nessuno può dire di non aver visto almeno un suo film una volta, chiunque avrà amato Elliot e la sua amicizia con E.t , Indiana Jones, o non sarà mai …

Bohemian Rapsody- Schegge di cinema

Bohemian Rhapsody narra la nascita e la magnifica ascesa del gruppo musicale, in particolare del suo frontman, che hanno cambiato ed incendiato la storia della musica. I Queen e Freddie …

Schegge di cinema. La mia passione.

Il mio amore per il cinema risale a quando ero piccolissimo ed i miei genitori mi portarono a vedere "Gli Aristogatti ", avrò avuto 4 anni e cominciò in quel …

Schegge di cinema: Il sorpasso di Dino Risi

Bruno Cortona (Vittorio Gassman), quarantenne inaffidabile, incontra Roberto Mariani (Jean-Louis Trintignant), timido e introverso studente di giurisprudenza, in un giorno di ferragosto a Roma e lo trascina con sé in …

Schegge di cinema: La grande guerra di Mario Monicelli

1917. In un distretto militare, il romano Oreste Jacovacci (Alberto Sordi) incontra il milanese Giovanni Busacca (Vittorio Gassman), un uomo come lui, impegnato nel disperato e fallimentare tentativo di fuggire …

Schegge di cinema. Frankenstein Jr.- Mel Brooks

Caposaldo del genere comico, capolavoro assoluto, la miglior parodia di sempre e sublime opera del genio comico di Mel Brooks. Il nipote del celeberrimo barone Frankenstein. Victor (Gene Wilder) è un …

Schegge di Cinema: Duel- Steven Spielberg

Era il 1971, quando il venticinquenne Steven Spielberg girò, in soli 10 giorni, questo "road movie" che gli aprì la strada per la vetta dello star system hollywoodiano. Film emozionante, …

Schegge di Cinema. L’attimo fuggente.

Vermont, 1959. Nella severissima accademia maschile Welton, viene scelto come nuovo docente di lettere, John Keating (Robin Williams), ex studente della stessa accademia, che non condivide lo stile severo, l'educazione …

Schegge di Cinema. E.T. – Steven Spielberg

Favola moderna che colpisce al cuore: Spielberg descrive l'innocenza dell'infanzia in contrapposizione all'ostilità adulta incapace di comprenderla. L'amicizia e il coraggio, virtù intrecciate insite nello spirito dei bambini, grandi eroi …

Schegge di cinema. Il postino-Michael Radford

Con la sua interpretazione,  Massimo Troisi entra nel mito della storia del cinema, lasciando un vuoto incolmabile ma un ricordo unico, sincero, un'emozione poetica. La sua mimica sofferta, non fatta …

Schegge di cinema. Halloween-John Carpenter

John Carpenter mette in scena le nostre paure primordiali, atterrendoci. Con l' utilizzo della ripresa in soggettiva, lo spettatore vive il film attraverso gli occhi di Michael Myers; il regista …

Chiudi il menu